Eventi

Respirare Aviano online – A cena con la storia – Primo appuntamento

Il ciclo Respirare Aviano si apre con un incontro dedicato alla storia – e alla gastronomia! Un ricettario stampato nel 1894 a Praga si tramanda

Radici nel tempo

Gli anni di piombo e la Strage di Peteano

Periodo buio per l’Italia intera che va dalla fine degli anni ‘60 agli inizi degli anni ‘80, gli Anni di piombo hanno segnato drammaticamente la

Radici nel tempo

Tra Italia e Jugoslavia: la questione delle foibe

Dall’anno 2004 in Italia ogni 10 febbraio viene celebrato il Giorno del Ricordo per rendere omaggio a tutte le vittime delle foibe e delle centinaia

Voli sul territorio

Il parco di Sagrado: il parco di Ungaretti

“Il porto sepolto” è una raccolta di poesie di Giuseppe Ungaretti, il quale, oltre ad essere un poeta, si arruolò come volontario durante la Prima

Radici nel tempo

Il “Leone” dell’Isonzo.

Il fiume Isonzo, al confine con l’Austria-Ungheria, fu teatro di dodici battaglie lungo l’intero corso della grande guerra: l’esercito italiano concentrò in questo luogo il

Voli sul territorio

L’isola di Barbana, tra spiritualità e leggende

Prendendo un traghetto dal Canale della Schiusa di Grado (GO), e navigando per 20 minuti verso l’estremità orientale della laguna, si raggiunge la piccola isola

Voli sul territorio

Medea per la pace

L’ultima volta che abbiamo volato nei dintorni di Gorizia siamo andati alla scoperta di Gradisca, il borgo più bello d’Italia; a pochi minuti da qui

Radici nel tempo

Monfalcone: città di passaggio e conflitto

La città di Monfalcone è stata da sempre un luogo di importanza strategica per la sua posizione e quindi posta nelle mire di numerose potenze internazionali

Cormòns
Voli sul territorio

Cormòns, capitale del Collio

Se da Udine ci dirigiamo verso Gorizia (o viceversa), o da Cividale del Friuli ci immergiamo nei Colli Orientali del Friuli passando oltre Corno di Rosazzo,

Gusti della terra

Aggiungi un posto a tavola: benvenuta “Gusti della terra”!

Era il 14 ottobre 2014: quel giorno uscì il primo articolo di questa rubrica, che a quel tempo si chiamava Pordenone eat. Il progetto L’oppure