Eventi

Budoia Raccontami – Etica dell’intelligenza artificiale. Le linee-guida europee.

Zoom, 22 ottobre 2020, ore 21:00. Etica dell’intelligenza artificiale. Le linee-guida europee. Relazionerà sul tema il Direttore generale del Polo tecnologico di Pordenone, Franco Scolari.

Radici nel tempo

La dama bianca di Duino

Davanti a voi una donna pallida in eteree vesti bianche si muove come se levitasse invece che camminare. Silenziosa si aggira a tarda notte fra

Pausa caffè

I quattrocento colpi, una cronaca dell’adolescenza

Quest’oggi Pausa Caffè vi porta al cinema per raccontarvi di uno dei film simbolo della Nouvelle Vague francese, Les quatre cents coups (I quattrocento colpi,

Pensieri tra le pagine

Pippi Calzelunghe – Astrid Lindgren

C’era alla periferia della minuscola città, un vecchio giardino in rovina; nel giardino sorgeva una vecchia casa, e nella casa abitava Pippi Calzelunghe. Aveva nove

Pausa caffè

L’arte tipografica veneziana

Dalla seconda metà del XV secolo, l’arte tipografica veneziana ha conosciuto un periodo di splendore e intensa vivacità commerciale. Le prime tracce di stampa veneziana

Pensieri tra le pagine

L’ombra del vento – C. R. Zafón

È l’alba. La nebbiolina si sta lentamente diradando per le strade di una Barcellona misteriosa, incantata, sconosciuta anche a coloro che la abitano e la

Pensieri tra le pagine

Ascolta il mio cuore – Bianca Pitzorno

Ogni tanto accade che, mentre fisso con insistenza la libreria alla ricerca di qualcosa di nuovo da leggere, il mio sguardo cada sulla zona dove sono

Pensieri tra le pagine

Io prima di te – Jojo Moyes

Due persone – un uomo e una donna – si incontrano, si scontrano e, nel più classico e quasi scontato dei finali, finiscono per innamorarsi.

Gusti della terra

Aggiungi un posto a tavola: benvenuta “Gusti della terra”!

Era il 14 ottobre 2014: quel giorno uscì il primo articolo di questa rubrica, che a quel tempo si chiamava Pordenone eat. Il progetto L’oppure

Pausa caffè

Viaggiare in bici: Spilimbergo – Capo Spartivento (parte II)

La sveglia suona alle sei e mezza. Sono a pezzi. Ieri sono stato a gozzovigliare in piazza Capitaniato fino all’una e mezza del mattino, quindi