La Fondazione Pordenonelegge, curatrice dell’ononimo festival internazionale del libro, si fa per il secondo anno promotrice di un’iniziativa legata al nostro territorio: Pordenonelegge il territorio.

Un bus partirà sabato 7 febbraio alla volta di Valvasone, Spilimbergo, Magredi, Alto Livenza e Caneva, i luoghi più ricchi di storia, sapori e cultura della nostra regione. Un itinerario all’insegna della riscoperta, o meglio di una “rilettura” di un territorio che nasconde infinite meraviglie, con cui la vita frenetica odierna ha sempre meno a che fare.

Un tour guidato dai narratori per eccellenza della nostra regione, gli scrittori Irene Cao e Tullio Avoledo ( originari rispettivamente di Caneva e Valvasone), i quali in questo tour indosseranno la veste di lettori delle tradizioni locali (come il “rito della polenta”) e del paesaggio che si stenderà ai piedi dei passeggeri, durante il tragitto.

Pordenonelegge il territorio rappresenta un punto di contatto tra il turismo, la cultura e le istituzioni locali: alla suggestione dei luoghi, infatti, si accosterà la conoscenza della loro storia e dei sapori che ancora si levano dopo generazioni da essi. Il passeggero, anche se “friuliano”, diverrà nuovamente turista.

Ad ogni sosta, accoglieranno il gruppo gli amministratori pubblici, quali il sindaco di Valvasone Markus Maurmair, il sindaco di Polecenigo Mario Della Toffola, il vice sindaco di Caneva Dino Salatin e il sindaco di Spilimbergo Renzo Francesconi, portavoci per eccellenza della bellezza e della ricchezza dei paesi locali.

Condividi: