L'oppure

Quel pordenonese che pochi conoscono

Ho tra le mani un volume di trecento pagine fatto tutto di poesie. E sono non poesie qualunque, ma opere di autore non solo friulano ma, più

L'oppure

Nanni Moretti: Mia madre

“Mia madre“, dodicesimo lungometraggio, in concorso al festival di Cannes, del regista più controverso e altrettanto amato Nanni Moretti, è un delicato gioco di sguardi,

L'oppure

LightBox – Sebastião Salgado

Quando Sebastião Salgado si laureò in economia e statistica probabilmente non si aspettava che a breve sarebbe iniziata la sua carriera come fotografo. Sarà una missione in

L'oppure

Salviamo il gorilla di Davide Toffolo

Le novità, si sa, intimoriscono. A volte il timore si trasforma in ammirazione, altre volte la paura diventa non accettazione. E forse è proprio questa

L'oppure

Rubrica del Cinema – La Scelta

Michele Placido è un attore versatile e “navigato”, ma ormai è anche un regista, sia teatrale che cinematografico, affermato e altrettanto poliedrico. La scelta è

L'oppure

LightBox – Quel (finto) mostro di Loch Ness

Questo tema sembra essere ben distante dalla fotografia. Eppure non lo è. Stiamo parlando di Nessie, soprannome dato al famoso “Mostro di Loch Ness“, uno sei

L'oppure

L’arte di sbagliare

Fin da bambini ci insegnano che sbagliare ci aiuta ad imparare; e non bisogna farsi prendere dallo sconforto se non siamo i vincenti, ma consolarsi 

L'oppure

LightBox – La storia di uno scatto: Ragazza Afgana

Sono passati ormai trent’anni da quando Steve McCurry, fotografo di cui abbiamo già parlato in un articolo, ha scattato quella che si può considerare une delle

L'oppure

Mai più “Come un uccello in gabbia”

“So che è primavera, la stagione del piacere, ma che cosa posso fare con queste ali stanche? Non posso volare. … Non sono un fragile

L'oppure

A proposito di Davis: il cavaliere errante coeniano

Così scriveva Italo Calvino in chiusura della sua prima Lezione Americana, incentrata sulla leggerezza, valore di primo’ordine non solo per la letteratura, ma in fondo