Articoli dell'autore

Voli sul territorio

Trieste città d’incontri: il Canal Grande

Le porte scorrevoli della stazione dei treni di Trieste ti si chiudono alle spalle. Scendi i tre scalini e non fai tempo a prendere fiato

Pensieri tra le pagine

Ilaria Alpi, il leone tra gli avvoltoi

Un articolo, un servizio sul telegiornale, non sono generati da un computer. Dietro le parole dette, o scritte, c’è un nome, una persona in carne

L'oppure

Paolo Rumiz, l’eterno affamato

Per fare il giornalista bisogna avere fame. Una fame lucida, ragionata, ma mai priva dell’istinto, della necessità di andare oltre. Un vero giornalista ha la

Gusti della terra

Masè: dal 1870 l’autentico cotto triestino

State passeggiando in un soleggiato pomeriggio estivo lungo via San Nicolò, la pedonale tra corso Italia e via Mazzini, e vi coglie una fame improvvisa.

Pensieri tra le pagine

Francesca Borri. La verità e la guerra

Non c’è più grande forza che dire la verità. La gestione dell’informazione è cosa delicata, specie se si parla di zone di conflitto. Specie se

Pausa caffè

Bataclan, Paris. 13/11/2015

Emile ha sedici anni. Vive a Parigi da quando ne aveva nove, la sua famiglia si è trasferita da Marsiglia quando suo padre, giornalista di

Pensieri tra le pagine

Thomas Mann, canto del cigno dell’ottocento

Settembrini alzò la pistola molto in alto e premette il grilletto. […] «Lei ha sparato in aria» disse Naphta dominandosi e abbassando l’arma. «Vigliacco! » gridò,

Pausa caffè

Taxi Teheran: la quieta ribellione di Jafar Panahi

“Le restrizioni sono spesso fonte d’ispirazione per un autore poiché gli permettono di superare se stesso. […] Invece di lasciarsi distruggere la mente e lo

Pausa caffè

Perline, braccialetti e ombrelli

Via Marco Polo è una strada molto grande, a quattro corsie ma a senso unico, l’unica grande arteria della città, troppo grande per una città

Pensieri tra le pagine

Emmanuel Carrère: Il Regno

Che cosa sarebbe successo se Ponzio Pilato non avesse ceduto alle pretese del Sinedrio di Gerusalemme di condannare Gesù alla crocifissione, data la libertà di