Buongiorno! Ecco qui qualche spunto per riempire il weekend a Trieste.

Sabato 30 aprile alle 11 e alle 16 in sala Tripcovich ci sarà la rappresentazione dello spettacolo musicale “Il piccolo spazzacamino” di Britten con direttore Erri de Nadai e regia di Sonia Dorigo. I ragazzi della scuola media “Lozer” di Torre e alcuni strumentisti dell’orchestra del Teatro Verdi daranno vita musicale a questo fantastico spettacolo.

Per chi volesse tentare nuove avventure dalle 16:30 alle 19:30 alle Officine Artistiche Trieste (via Corsi, 1) c’è un corso di danza africana e afro-cubana. Sebbene il corso sia avviato, le lezioni sono aperte a chi desidera conoscere questo mondo e chissà che non si resti stupiti.

Come al solito il sabato sera è pieno di giovani band che suonano per i locali. Ne citiamo alcune: alle 21 al ristopub Vulcania suoneranno i Deadlock (cover varie). Al Vitzs alle 21 serata blues con la Jimmy Joe band. Per i più arditi al Tetris suoneranno i Pater Nembrot (genere psycho).

Domenica invece sarà la festa del lavoro con iniziative a carattere politico-sociale a Campo San Giacomo dalle 9 alle 12 e Piazza Sant’Antonio Nuovo dalle 9:30. Dalle 12 invece ci sarà piena festa al Parco di San Giovanni con canti, balli e giochi di ogni sorta, senza dimenticare il cibo abbondante, con grigliate e menù vegetariano. I festeggiamenti andranno avanti fino a tarda sera.

Buon weekend a tutti!

Condividi: