Pensieri tra le pagine

Il risveglio della signorina Prim

Due sono i modi in cui possiamo trarre piacere dalla lettura di un romanzo. Il primo è quando il nostro protagonista, l’eroe, deve superare ostacoli

Pensieri tra le pagine

Guerra e Pace – Lev N. Tolstoj

Scegliere di parlare di Guerra e Pace equivale a tentare di aprire uno spiraglio su di un’altra epoca, consapevoli che ciò che si cercherà di

Pensieri tra le pagine

“Chiamami col tuo nome e io ti chiamerò col mio”

Elio, giovane diciassettenne, appassionato lettore e abile pianista, ama la musica con tutto se stesso, dedicando buona parte delle sue giornate alla trascrizione di brani

Pensieri tra le pagine

Rebecca la prima moglie – Daphne du Maurier

Costa Azzurra, Montecarlo, seconda metà del XIX secolo. Una giovane fanciulla, dama di compagnia di una ricca – e snob – signora, conosce un affascinante

Pausa caffè

Venezia come incantevole ispiratrice di poeti e pittori ottocenteschi

Venezia è una città incantata e incantevole, sempre protagonista e ispiratrice di un rapporto dicotomico tra il suggestivo e il materiale. Nell’Ottocento, molte sono le

Pensieri tra le pagine

Pippi Calzelunghe – Astrid Lindgren

C’era alla periferia della minuscola città, un vecchio giardino in rovina; nel giardino sorgeva una vecchia casa, e nella casa abitava Pippi Calzelunghe. Aveva nove

Pausa caffè

L’arte tipografica veneziana

Dalla seconda metà del XV secolo, l’arte tipografica veneziana ha conosciuto un periodo di splendore e intensa vivacità commerciale. Le prime tracce di stampa veneziana

Voli sul territorio

La chiesa di San Francesco

Dopo aver varcato la monumentale Porta San Tommaso ed essersi addentrati nell’intrico di vie che caratterizzano il capoluogo trevigiano, si finisce per imbattersi nella Chiesa

Pensieri tra le pagine

Tess dei D’Urberville – Thomas Hardy

Scegliere di addentrarsi nell’universo di Thomas Hardy comporta, per il lettore, la capacità di lasciarsi alle spalle ciò che lo circonda per immergersi totalmente in

Pensieri tra le pagine

L’ombra del vento – C. R. Zafón

È l’alba. La nebbiolina si sta lentamente diradando per le strade di una Barcellona misteriosa, incantata, sconosciuta anche a coloro che la abitano e la