In questi giorni la celeberrima guida Lonely Planet ha stilato la lista dei Best Place to Travel (i posti migliori dove viaggiare) e, con grande sorpresa e orgoglio, ci siamo anche noi, c’è anche il Friuli-Venezia Giulia.

Una parte sostanziale del nostro progetto nasce dalla voglia di raccontare tutto ciò che accade nella nostra Regione, ma altresì vuole raccontare lo spirito, la vita, l’anima di queste terre troppo spesso dimenticate e non valorizzate.
Questa notizia ci ha resi davvero felici, talmente felici che abbiamo scelto di lanciare una rubrica ad hoc, dove racconteremo i nostri luoghi preferiti del Friuli-Venezia Giulia.

Vogliamo dare il nostro benvenuto a chi cercherà su Google e sui social network la nostra Regione e per farlo sfoggeremo un nuovo logo ad hoc, nato dalle oltre menti e dalle nostre mani.
Vogliamo accompagnare tutte le persone curiose di scoprire le nostre terre attraverso il web, con i nostri racconti, le nostre storie, i nostri luoghi.
Affinché tutto possa essere rintracciabile e si possa seguire un filo rosso, abbiamo scelto l’hashtag #MandiLonelyPlanet, che ci accompagnerà in questo saluto ai nuovi esploratori digitali, nella speranza di averli come ospiti in un futuro prossimo.
Il logo che abbiamo scelto rappresenta tutto quel “piccolo compendio dell’universo” -come diceva Ippolito Nievo parlando del Friuli-, dalla montagna al mare dunque, passando per il nostro mondo, che è tracciato dal naso a forma di Tagliamento e gli occhi come i colli di Cividale.

Un mondo accogliente, di gente unica, di ragazzi con estrema voglia di fare. Un mondo che non può non essere raccontato.

E allora, #MandiLonelyPlanet
Noi ci siamo!

Condividi: