Mentre il Far East Film Festival, per gli amici FEFF 18, si avvia a conclusione, eccovi una selezione di imperdibili appuntamenti per non rimpiangere il cinema asiatico.

Ritorna oggi, venerdì 29 aprile, in Piazza 1 Maggio lo Streeat Food Truck Festival. Fino a domenica 1 maggio, dalle 11.00 all’1.00, una variopinta carovana di 27 trucks aprirà le sue cucine con piatti innovativi ma al stesso tempo attenti alla tradizione. Al buon cibo si aggiungerà la buona musica, selezionata per l’occasione da Barley Arts.

Fino al 3 giugno Villa Manin di Passariano ospita la mostra Memorie. Arte, immagini e parole del terremoto del Friuli. A 40 anni dal terribile sisma che devastò la regione, la mostra propone un dialogo espositivo fondato sulla memoria e sulla valorizzazione del patrimonio artisco sopravvissuto alla catastrofe. Per la prima volta vengono esposte le 36 tavole del lacunare cinquecentesco realizzato da Pomponio Amalteo per la chiesa di San Giovanni Battista di Gemona. L’esposizione, realizzata in collaborazione con TECHE Rai, è visitabile anche nel week-end, per maggiori info visitate il sito ufficiale di Villa Manin.

Domenica 1 maggio le più celebri ville storiche private della nostra provincia apriranno le porte ai visitatori. Ritorna Ville Aperte, iniziativa giunta ormai alla XII edizione, organizzata da Territoria NordEst in collaborazione con Itineraria. La mattina, dalle 10.00 alle 13.00, e il pomeriggio, dalle 14.00 alle 18.00, saranno visitabili le dimore storiche di Buttrio, Corno di Rosazzo, Manzano, Pavia di Udine, Pradamano, Premariacco e San Giovanni al Natisone. Per maggiori informazioni visitate la pagina Turismo FVG.

Buon cibo, musica, memoria storica e artistica: come vivrete il week-end della Festa del Lavoro?

Condividi: