Trieste

Gorizia

Le 7 note per 7 musicisti

In un libretto graziato dalle illustrazioni dolci e armoniose di Alice Beniero, il compositore e direttore d’orchestra Carlo Boccadoro ci svela in modo semplice e curioso i retroscena dietro ai grandi nomi della musica. Una ad una, sempre più appassionanti, scopriamo le vite di importanti musicisti classici, alcuni nati in una famiglia e in un […]

Trieste

Il museo C. e V. Wagner e la Comunità ebraica di Trieste

Qualche settimana fa, in occasione della Giornata della Memoria, in tutto il mondo si è ricordata l’immane strage dell’Olocausto, il genocidio della popolazione ebraica (ma anche di altre minoranze, come ad esempio la popolazione Rom) perpetuato dal regime nazista durante il secondo conflitto mondiale. Portare memoria di un avvenimento terribile come questo significa anche e […]

Trieste

El carneval de Muja xe ‘na roba seria.

Quando pensiamo al carnevale non possiamo che fare riferimento allo sfarzo giocoso e goliardico di una delle manifestazioni storiche più famose al mondo per le sue particolarità e per il palcoscenico in cui essa si compie: il carnevale di Venezia. Quello della città lagunare però non è il solo in Italia ad avere antiche origini. […]

Gorizia

Le spezie e la cucina del nord-est, un incontro di sapori

In Friuli-Venezia Giulia, ma in generale nel triveneto, c’è una tradizione molto importante legata alle spezie, presente sin dal XVIII secolo o addirittura da prima ancora. Quando questi territori erano possedimenti della Repubblica di Venezia, infatti, esistevano dei venditori ambulanti, i cosiddetti cramârs (detti anche materialisti), originari soprattutto della Carnia, che si recavano proprio a Venezia […]

Gorizia

Il mio nemico mortale – Willa Cather

Conosci quella poesia di Heine, in cui racconta di aver trovato una lacrima nell’occhio, una vecchia lacrima, rimasta lì da chissà quanto? Una lacrima che apparteneva a una stagione ormai conclusa della sua esistenza, e dunque anacronistica. Non sa spiegarsene la ragione, eppure eccola lì, e le parla in modo così dolce… “Antica, solitaria lacrima…” […]

Gorizia

L’opera imperfetta – Raffaella Cargnelutti

È il 1511, siamo a Tolmezzo, ed è una brutta notte per Zuane. L’uomo continua a girarsi e rigirarsi nel letto, senza prendere sonno. Forse ha lavorato troppo, pensa, troppo tempo passato in bottega nonostante i cinquant’anni che gli pesano sulla groppa. Per distrarsi, comincia a ripercorrere con il pensiero la sua vita, partendo da […]