Gorizia

Gorizia

Le 7 note per 7 musicisti

In un libretto graziato dalle illustrazioni dolci e armoniose di Alice Beniero, il compositore e direttore d’orchestra Carlo Boccadoro ci svela in modo semplice e curioso i retroscena dietro ai grandi nomi della musica. Una ad una, sempre più appassionanti, scopriamo le vite di importanti musicisti classici, alcuni nati in una famiglia e in un […]

Gorizia

Nascita e sviluppo di un Villaggio Operaio. La storia di Panzano

Il Villaggio operaio di Panzano nasce nel 1908, dopo che i due fratelli lussignani Alberto e Callisto Cosulich decisero di  costruire in questo territorio il Cantiere Navale Triestino. L’espansione del cantiere fu da subito importante: dai primi 400 operai nell’anno della fondazione, nel periodo precedente alla Grande Guerra i lavoratori del cantiere erano aumentati fino […]

Gorizia

Le maschere e i riti del Carnevale friulano

Quella del Carnevale è la ricorrenza più dirompente dell’anno. E’ il momento successivo all’Epifania quando le giornate iniziano a essere più luminose e le comunità rurali ringraziano il sole con i fuochi. È il momento in cui è necessario trarre auspici per l’annata agraria invocando il buon raccolto. È il momento in cui nella storia […]

Gorizia

Le spezie e la cucina del nord-est, un incontro di sapori

In Friuli-Venezia Giulia, ma in generale nel triveneto, c’è una tradizione molto importante legata alle spezie, presente sin dal XVIII secolo o addirittura da prima ancora. Quando questi territori erano possedimenti della Repubblica di Venezia, infatti, esistevano dei venditori ambulanti, i cosiddetti cramârs (detti anche materialisti), originari soprattutto della Carnia, che si recavano proprio a Venezia […]

Gorizia

Il mio nemico mortale – Willa Cather

Conosci quella poesia di Heine, in cui racconta di aver trovato una lacrima nell’occhio, una vecchia lacrima, rimasta lì da chissà quanto? Una lacrima che apparteneva a una stagione ormai conclusa della sua esistenza, e dunque anacronistica. Non sa spiegarsene la ragione, eppure eccola lì, e le parla in modo così dolce… “Antica, solitaria lacrima…” […]

Gorizia

L’opera imperfetta – Raffaella Cargnelutti

È il 1511, siamo a Tolmezzo, ed è una brutta notte per Zuane. L’uomo continua a girarsi e rigirarsi nel letto, senza prendere sonno. Forse ha lavorato troppo, pensa, troppo tempo passato in bottega nonostante i cinquant’anni che gli pesano sulla groppa. Per distrarsi, comincia a ripercorrere con il pensiero la sua vita, partendo da […]