Da quando è nato, L’oppure ha sempre avuto come missione la promozione del territorio in cui viviamo sotto ogni aspetto culturale che lo riguardasse. Ciò è sempre avvenuto tramite la pubblicazione di articoli cui nel tempo si sono affiancati eventi in collaborazione con altri enti pubblici, privati o del terzo settore aventi sempre lo scopo di promuovere quanto la nostra terra avesse da offrire affiancandosi alla nostra conoscenza o avvalendosi della nostra rete di contatti.

Dal 2019 l’Associazione ha cominciato a indirizzare la propria attenzione anche alla promozione dei giovani talenti culturali del territorio, una ricchezza preziosa e molto spesso ignorata. Si è quindi attuata una valorizzazione ad ampio spettro delle singole capacità di chiunque, iscritto a L’oppure, avesse espresso il desiderio e la volontà di restituire qualcosa alla sua città o alla sua provincia. È infatti importante far sì che l’emigrazione verso l’estero o anche solo verso altre regioni d’Italia si riduca o che perlomeno non significhi un addio, allo scopo di favorire lo sviluppo della nostra realtà, vittima di un costante depauperamento di risorse umane.

Collabora anche tu con L’oppure, come singolo o come ente. Ecco come puoi fare!

PER SINGOLI

PER ENTI

PER SINGOLI

Chi volesse avvicinarsi come singolo alla realtà de L’oppure non deve far altro che contattarci! I progetti che abbiamo portato e che portiamo avanti sono molteplici e la nostra associazione può essere un’utile bicicletta per percorrere una strada culturale più velocemente. Nel corso della nostra esperienza, molti giovani liceali e universitari, provenienti da tutte le città e provincie che copriamo, hanno potuto mettere in mostra le proprie capacità come umanisti (letterati, giuristi, storici, storici dell’arte, artisti) e tecnici (grafici, programmatori, foto-videomaker, social media manager, architetti e, pensate, anche medici e infermieri!), utilizzando L’oppure come una vetrina per impostare la loro carriera lavorativa. Da sempre vogliamo dare gli strumenti a giovani talenti culturali del territorio, cioè chiunque abbia qualcosa di culturalmente interessante da dire o da proporre, per realizzare i propri intenti!

Per alcuni nostri ex-soci e amici:

L’esperienza ne L’oppure è stata determinante in molte fasi della mia vita: nella scelta del mio percorso universitario, nello sviluppo di forti relazioni umane e professionali, nel cammino lungo la mia futura carriera lavorativa. Mi ha dato la reale possibilità di esprimere le mie passioni, lavorando a stretto contatto con decine di altri giovani, con l’obiettivo di regalare qualcosa di utile e innovativo al proprio territorio. Un progetto che ha saputo darmi molto, fatto di creatività e voglia di mettersi in gioco, che ha ancora molto da dare alla propria terra. Parteciparvi è una scelta che farei ancora, mille altre volte.

L’oppure è stato il mio trampolino di lancio per il mondo del lavoro. L’esperienza nell’associazione non solo mi ha fatto maturare e mi ha aiutato a capire cosa voglio fare e chi voglio diventare, ma è stata un’occasione per prendere parte a progetti e iniziative che mi hanno fatto acquisire competenze nuove e hanno fatto crescere il mio bagaglio personale. Avere l’occasione, poi, di contribuire a valorizzare il territorio del mio Friuli, la mia casa, è una delle cose che mi rende più orgoglioso del mio percorso.

L’oppure è stato una scoperta, un percorso, un’opportunità. Ha dato voce ad alcune delle mie più grandi passioni, dandomi la possibilità di condividere una meravigliosa avventura con persone ambiziose, creative, eclettiche. Ha nutrito fin da subito la mia creatività, stimolato le mie idee e insegnato l’importanza del lavoro di squadra. Mi ha fatto capire quanto la passione, l’ascolto e la condivisione siano importanti per perseguire un obiettivo e comunicare un ideale. L’oppure mi ha fornito strumenti che fanno ancora parte della mia vita lavorativa, tra cui la consapevolezza che per arrivare lontano non bisogna dimenticare le proprie radici. Per questo ritengo L’oppure un’esperienza che ha giocato un ruolo fondamentale nel contribuire a forgiare non solo la mia personalità, ma anche la mia figura professionale.

Per me L’oppure ha significato l’opportunità di mettermi in gioco, di riscoprire e riprendere in mano un’attività molto amata in passato, quella della scrittura; cosa, questa, unita alla concreta possibilità di parlare di libri. E a una proposta del genere, la risposta non può che essere “sì”!

  • Marta Carrolo, 26 anni, Master in Editoria e stagista presso Mondandori Ragazzi

Sono entrata a far parte de L’oppure in un momento della vita in cui il giornalismo era la mia più grande passione. Ma L’oppure, per me, ha rappresentato molto più di una semplice opportunità di perfezionamento ed esercizio: è stato una straordinaria occasione di crescita personale, una prova tangibile che anche noi giovani possiamo amare la nostra terra e parlarne a modo nostro! Anche adesso, che la mia direzione professionale è cambiata drasticamente rispetto ad allora, posso dire che è stata un’esperienza che mi ha dato tanto e che porterò per sempre con me.

  • Giovanna Buzzo, 22 anni, studentessa in Medicina presso l’Università di Trieste

Per me L’oppure ha rappresentato l’inizio di una passione nella passione: lo scrivere di vino. Fare il vino è stupendo, ma scriverne è incomparabile! Ma soprattutto ne L’oppure ho trovato un gruppo di ragazzi e ragazze che col tempo sono diventati veri amici, con i quali ho condiviso momenti indimenticabili.
Far parte de L’oppure è sentirsi apprezzati per quel che si è realmente, un’associazione in cui hai la possibilità di metterti in gioco sempre!

Se vuoi conoscerci meglio e vuoi capire come diventare parte della nostra squadra scrivici a info@loppure.it: sapremo dirti tutto ciò di cui hai bisogno!

Se invece già ci conosci e vuoi diventare nostro socio, compila il seguente form!

TelegramFacebookInstagramNessuno di questi
Scrivere articoliSeguire i social networkSviluppare contenuti multimediali (foto, video, grafica)Partecipare ad eventi e fare dei reportageScrivere per una rubrica tematicaRicevere aggiornamenti via mail e partecipare alle nostre comunità virtuali e fisiche
Visualizza l’informativa sulla privacy e GDPR qui

PER ENTI

Nel corso della nostra storia abbiamo collaborato con tante associazioni, enti e istituzioni di ogni ordine e grado. Con loro abbiamo svolto iniziative importanti, sia dal punto di vista divulgativo che formativo, partecipando come organizzatori e collaboratori dei singoli eventi, ma anche come protagonisti. Mostre a tema, lezioni scolastiche, presentazioni universitarie, cicli di eventi culturali, promozione letteraria… chi più ne ha più ne metta!

Rappresenti un ente pubblico, privato o del terzo settore? Pensi che collaborare con L’oppure potrebbe aiutarti a realizzare un progetto culturale? Scrivici all’indirizzo info@loppure.it per raccontarci meglio che cosa avete voglia di fare e noi vedremo di capire come essere utili con le nostre conoscenze e capacità o i nostri contatti!

HANNO GIÀ CREDUTO IN NOI...