Articoli dell'autore

Pensieri tra le pagine

Un incantevole aprile – Elizabeth von Arnim

A Londra, agli inizi degli anni venti, essere una donna è ancora molto, molto complicato. Mrs Wilkins e Mrs Arbuthnot si incontrano quasi per caso

Pensieri tra le pagine

Tony & Susan – Austin Wright

Susan Morrow, insegnante di scuola superiore e madre di tre figli, pare avere una vita a tutti gli effetti normale: un matrimonio con un brillante

Pensieri tra le pagine

Il mio nemico mortale – Willa Cather

Conosci quella poesia di Heine, in cui racconta di aver trovato una lacrima nell’occhio, una vecchia lacrima, rimasta lì da chissà quanto? Una lacrima che

Pensieri tra le pagine

Un perfetto gentiluomo – Natasha Solomons

È il 1937 quando Jack Rosenblum, ebreo tedesco cresciuto nella Berlino del primo dopoguerra, sbarca in Inghilterra insieme alla moglie Sadie per sfuggire ad un

Pensieri tra le pagine

I ragazzi Burgess – Elizabeth Strout

Elizabeth Strout è uno dei nomi più noti della letteratura americana contemporanea, nonostante i “soli” sei romanzi pubblicati dall’inizio della sua carriera, nel 1998, ad

Pensieri tra le pagine

Nel guscio – Ian McEwan

Ian McEwan è, probabilmente e senza timore d’esagerazione, uno dei narratori contemporanei di più grande maestria. Dotato di un talento quasi geniale, dipinge le proprie

Pensieri tra le pagine

Dio di illusioni: giovinezza e ribellione

I romanzi e le opere letterarie che tentano di cogliere, nei suoi diversi aspetti, il dramma della gioventù sono oramai talmente tante che non ci

Pensieri tra le pagine

Quando la guerra è interiore: Trilogia della città di K.

Due gemelli, una nonna sconosciuta e dai contorni di favola macabra, una piccola casa a pochi metri dalla frontiera con “l’altro Paese”; una cittadina chiusa

Pensieri tra le pagine

Stoner, ovvero l’inaspettata poesia della mondanità

William Stoner si iscrisse all’Università del Missouri nel 1910, all’età di diciannove anni. Otto anni dopo, al culmine della prima guerra mondiale, gli fu conferito

L'oppure

Carnediromanzo – rave letterario con Natalino Balasso

La creazione letteraria, si sa, è da tempo immemore oggetto di speculazioni, riflessioni, controversie; causa di drammatici conflitti interiori, ci rende l’immagine fin troppo nota