Trieste

Una visita al museo della Comunità ebraica di Trieste

Trieste è una città multiforme e discontinua per costituzione: la sua identità si gioca tutta nel suo essere una realtà di confine fondata sull’alterità e sulla diversità, sul dialogo e, spesso, anche sullo scontro tra diverse culture. Un po’è stato il mare che, soprattutto nel passato, ha reso Trieste un luogo d’incontri e di scambi […]

Pordenone

Ceramica Galvani: storia di un’industria pordenonese

“Desidero fare della mia mente non un magazzino ma un’officina” (Andrea Galvani)   1811. La famiglia Galvani è già una delle più facoltose dinastie industriali del nord est e dell’Italia moderna: governa stabilimenti di produzione di seta, inchiostri, liquori e cartiere, esportando in tutta Italia, a Venezia e poi nel vicino Oriente. In quell’anno Giuseppe […]

Gorizia

A Natale, ad ogni piatto il suo vino!

Il Natale si sta avvicinando e i pensieri su cosa preparare per pranzi e cene natalizie si fa sempre più pressante. Si sa, il Natale è tradizione, magia e perché no, anche un pizzico di fantasia. Emozioni che ritroviamo anche nei piatti che consumiamo sulle nostre tavole durante le feste. Ma tutto questo ben di […]

Il principio dell’iceberg: se parli piano ti sento forte

Non ricordo com’è successo, ma all’improvviso ho sentito il bisogno di scrivere – come la pioggia cade copiosa sopra l’asfalto e nulla potrebbe mai fermarla. Ricordo che la mattina la temperatura scendeva spesso sotto lo zero, e che le luci di natale erano delle gigantesche stelle tra i palazzi della città. Io sentivo il bisogno […]

Gorizia

Il cantiere navale di Monfalcone tra Ottocento e primo Dopoguerra

La storia del cantiere navale di Monfalcone comincia nel 1907, quando la famiglia Cosulich, originaria di Lussino, decide di iniziare la costruzione dell’industria navale che renderà nota la piccola cittadina dell’Isontino, soprattutto grazie alle navi passeggeri, ma anche alle unità di carico, agli idrovolanti, alle carrozze ferroviarie, alle navi officina e ai motoscafi, come, ad […]

Gorizia

Crescere, che palle!

Sarah Andersen è una giovane artista ventenne di New York. Così la quarta di copertina descrive l’autrice, continuando con “E questo non è un libro autobiografico. Proprio per niente.” Crescere, che palle! Sarah’s scribbles, uscito nel 2016 con BeccoGiallo, è invece una raccolta di strisce a fumetti che più autobiografiche non si può. Dallo stile […]